Libri, Recensioni, Segnalazioni

Chocolat Blanc, Francesca V. Capone

 

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3745 KB
  • Lunghezza stampa: 276
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B07ZRYXVD3
  • Per acquistarlo clicca qui

Trama

Clio ha ventotto anni, è laureata in Economia e sogna di lavorare per una multinazionale. Un giorno Eros Rigobelli, sexy proprietario di una potente azienda di dolciumi, la contatta per un colloquio. Clio è al settimo cielo, certa di essere ormai ad un passo dal realizzare ogni suo obiettivo. Durante il loro incontro, però, Eros le spiega il vero compito per cui la vuole assumere: Clio deve infiltrarsi al Chocolat Blanc, la migliore pasticceria della città, allo scopo di sottrarre delle ricette. In cambio, a lavoro finito, Eros la assumerà nella sua azienda, la Tricks.
Clio accetta, sicura di farcela in poco tempo. Tuttavia, tutto si complica quando conosce Romeo Ventura, l’affascinante capo pasticciere che, con la sua dedizione a torte e biscotti, le farà comprendere le svariate sfaccettature di un sogno ma soprattutto dell’amore.

 

Recensione

Dopo giorni difficili nella mia vita privata, questo romanzo è stato una boccata di aria fresca. Leggero, romantico e coinvolgente. Conoscere Chef Romeo e Miss Clio è stata davvero una bella scoperta. Sono entrambi personaggi forti che faticano a esternare i loro sentimenti nascosti dietro due corazze costruite per difendere le loro fragilità. Sono poli positivi, cavi elettrici scoperti che messi vicini creano scintille. Francesca V Capone è stata brava a delineare alla perfezione entrambi i personaggi, senza tralasciare una storia avvincente e piena di colpi di scena.
Clio vuole ottenere un lavoro in una importante multinazionale, ma per farlo deve prima farsi assumere nella pasticceria “Chocolat Blanc” per rubare delle ricette. Peccato che li incontrerà il tanto burbero quanto bello, chef Romeo.
Sebbene all’inizio non lo abbia riconosciuto, il karma (tanto nominato nella storia) ci ha messo lo zampino: i due si erano già conosciuti in passato. Chi è questo sconosciuto ragazzo? È bellissimo il modo in cui il romanzo è stato scritto, con l’alternarsi dei punti di vista dei due protagonisti, scena dopo scena, per non perdere di vista la successione temporale.
I dialoghi sono incalzanti e per nulla banali. Mi sono trovata più volte a ridere e a commuovermi insieme a loro.
Non sono lasciati al caso neppure i personaggi secondari che arricchiscono, con le loro storie, la trama centrale. I migliori amici di Clio, su cui si può sempre contare, il fratello gemello di lei, che nonostante sia all’estero regala scene esilaranti, il padre burbero dal cuore d’oro, le donne della vita di Romeo, dolci e peperine.
Io vi consiglio fortemente questo romanzo arricchito da ricette e dolci che fanno gola al solo pensiero e sentimenti che crescono pagina dopo pagina.

By Secret_ed_00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *