Libri, Recensioni, Segnalazioni

Il prezzo del peccato, Mariangela Camocardi

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1906 KB
  • Lunghezza stampa: 202 
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: DriEditore (10 maggio 2020)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B088FWSJR9

Trama

Una donna preda di un ricatto. Un uomo afflitto dal rancore. Un amore che sembra impossibile…

«Essere all’altezza di quello che pensiamo di valere è il modo peggiore di vivere.»

Lago Maggiore. Lombardia. 1649.

Fosca è convinta che il destino si accanisca con lei quando, dopo l’assalto dei briganti alla sua carrozza, scopre che a salvarla è stato Diego Gallerani, il suo primo amore dal quale è stata costretta a separarsi per volontà del padre. Diego, diventato un mercenario, non è più il romantico innamorato di un tempo: la vita e la delusione dell’addio di lei lo hanno indurito. Reclusa nella dimora di un uomo che sente nemico, Fosca non si capacita che la tenga prigioniera, chiedendo oltretutto un riscatto a suo marito, il conte Ripamonti. Per di più Diego non le è indifferente come vorrebbe fargli credere, e lui è troppo inasprito per provare un qualunque sentimento per lei. Sono trascorsi anni da quella volta, troppi malintesi li hanno divisi. Eppure, qualcosa vibra ancora tra loro, e lo avvertono entrambi. Può essere passione quella che vede negli occhi di lui, oppure è solo il desiderio di vendicarsi? Scopriranno tutti e due che ritrovarsi è stato solo l’inizio di una serie di eventi ai quali sono del tutto impreparati…

La nostra amica Mariangela, dopo i successi di Matrimonio per Procura e Chiamami con il mio Nome, accontenta le nostre richieste e pubblica con noi questo meraviglioso romanzo rosa storico. Epoca nuova per noi ma il mix è sempre lo stesso. Qualità, passione, amore!

Recensione

Nuovo genere targato @drieditore, chiamato Historical Premium, viene inaugurato con questo romanzo.
Ambientato nel 1600 tra Milano e il Lago Maggiore, un’Italia sotto la dominazione spagnola, questo libro racconta la storia di Fosca.
È una donna forte che ha dovuto subire ogni tipo di angheria, da parte del padre, del vecchio marito, della cognata. 
In tutto questo dolore, ha avuto un periodo in cui era felice tra le braccia di Diego. Un amore passionale che però sarà destinato a finire per un determinato motivo che si scoprirà più avanti.
Quando Fosca infatti verrà un giorno rapita da Diego, lo ritroverà cambiato: arrabbiato e
Vendicativo, sebbene l’attrazione dei due è ancora alta.
Ma cosa è successo tanto tempo fa da averli fatti separare? Perché Diego è così arrabbiato con lei?
Conosceremo un uomo ferito che si nasconde
dietro a parole pungenti e a cattiverie. Non vuole credere alle parole di Fosca, qualsiasi essa dica.
Intrigante lo scambio di battute tra i due: ogni volta che si troveranno nella stessa stanza l’elettricità nell’aria sarà palpabile.
Fosca invece è tenace e innamorata di suo figlio che, da quando è stata rapita, non si riesce più a trovare. È emozionante sentire il senso materno che la spingerà a compiere qualsiasi decisioni pur di riuscire a salvarlo.
Da chi o da cosa?
Un romanzo pieno di passione, amore, segreti e ricatti: da leggere tutto d’un fiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *