Libri, Recensioni, Segnalazioni

Forte nel tempo, Giulia Ungarelli

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 449 KB
  • Lunghezza stampa: 249
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B07SC4XSJD
  • Per acquistarlo clicca qui

Trama

Ishbel Logan è stata costretta a lasciare la sua casa e la sua terra, la Scozia, e a trasferirsi a New York. È una scrittrice affermata, con un blocco che non riesce a superare.
Il dolore che le opprime il cuore l’ha trasformata in una donna introversa e solitaria, fino a quando non riceve una chiamata che cambierà di nuovo la sua vita.
Tornerà dopo anni a casa e si troverà ad affrontare le paure che da ormai troppo tempo albergano in lei.
Saranno tre uomini molto diversi tra loro ad aiutarla, e sempre loro a scombussolare la sua testa e il suo cuore.
Glen Macbeth, quel ragazzino che conosceva tanti anni prima, ma che è ormai un uomo bello e affascinante.
Edan Grant, un giovane e attraente architetto, che la farà sentire come nessuno aveva fatto mai.
Infine, Fergus Macbeth, bisnonno del primo, che la riporterà indietro nel tempo, in una storia macabra e misteriosa.
Capirà che ci sono segreti che a volte non trovano la luce e che la verità non sempre rispecchia la realtà.

Recensione

Sapete quando inizi a leggere e non sai cosa potrà accadere fino all’ultima pagina? Questo è quello che mi è accaduto con il romanzo di Giulia.
Una ragazza scozzese Ishbel, si trasferisce a New York per un determinato motivo. Qualcosa l’ha turbata a tal punto da volersi allontanare dalla sua terra che ama follemente. Nella grande mela vive con due amici, TJ e Martin, suoi coetanei che sono riusciti a sopperire alla mancanza della sua famiglia.
I nonni che l’hanno cresciuta però vogliono trasferirsi in Italia e quindi danno a lei il compito di sistemare e occuparsi della Tenuta Macbeth. Insieme a suo cugino Glen che non è suo cugino. Mi rendo conto che dirlo così è complicato, ma non voglio spoilerare il legame di parentela dei due.
Dopo un po’ di titubanza iniziale prenderà un aereo e tornerà nei luoghi della sua infanzia per controllare i lavori di ristrutturazione, al cui comando ci sarà Grant, un architetto tanto irriverente quanto affascinante.
Prendete una ragazza ferita dal passato dal quale si nasconde, e mettetele davanti due uomini completamente diversi tra di loro come Glen e Grant. Uno dolce e protettivo, l’altro scorbutico e passionale. Riuscirà a capire se seguire quello che le dice la testa o il cuore? Riuscirà a superare il suo segreto che tanto le fa paura?
Non solo! Vecchi diari del bisnonno salteranno fuori dalla stanza in cui era vietato entrare durante la sua infanzia, quella dove purtroppo l’antenato Fergus si era suicidato. Riuscirà a scoprire la verità di quel folle gesto?
Il tempo del titolo è proprio protagonista del romanzo. L’alternarsi di epoche, tra presente e passato, arricchiranno il romanzo di suspance e mistero.
Ho adorato la descrizione della Scozia, con piccoli dettagli sulle loro usanze, tanto quanto le emozioni dei protagonisti.
Tante storie si intrecciano rendendo un romanzo ricco e completo!
I dialoghi sono davvero belli, la trama sapientemente costruita e arricchita dall’inizio all fine, i personaggi coinvolgenti, emozioni e colpi di scena!
Bravissima Giulia! Da leggere assolutamente

By Secret_ed_00

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *