Libri, Recensioni, Segnalazioni

TOGETHER AS ONE: AGAINST ALL OTHERS, Ella Moore

  • ASIN : B08WK2JV2H
  • Editore : Independently published (14 febbraio 2021)
  • Lingua : Italiano
  • Copertina flessibile : 309 pagine
  • ISBN-13 : 979-8579639424

Trama

Connor Brady è una giovane promessa del pugilato professionistico newyorkese. Bello, sorridente, spontaneo e un po’ maldestro, è determinato a vincere per conquistare il titolo mondiale e la ring girl, schiva e affascinante, che gli ha fatto perdere la testa. Madison è una donna concreta, stabile e all’apparenza forte, non vuole altro che tranquillità e certezze per sé e Danny, il suo bambino. Un ventiduenne può avere le carte in regola per conquistarla e darle ciò di cui ha bisogno? Il passato di Madison resterà chiuso nei ricordi più bui, senza tornare? Il loro amore sarà capace di superare ogni ostacolo? Se quello che cerchi è una sfida, hai trovato il romanzo giusto. Non ci sono descrizioni, niente narrazione, solo i fatti, attraverso le parole e i pensieri dei protagonisti. Ogni altra cosa è lasciata alla tua immaginazione. Together as one ti catturerà nella storia di Connor e Madison, la tua mente costruirà il loro mondo, i tuoi sentimenti riempiranno i vuoti con le sfumature di cui il tuo cuore ha bisogno. Questo nuovo stile letterario, lascia inalterato il coinvolgimento emotivo e appassiona ancor di più il lettore la cui inconscia partecipazione alla definizione degli elementi contestuali del romanzo, volutamente non inseriti, rende questa esperienza di lettura unica.

Recensione

Un romanzo interessante e originale quello di Ella Moore. C’è sempre stato il dibattito tra i lettori amanti dei dialoghi e quelli amanti delle descrizioni. In questo romanzo vi avviso troverete solo ed esclusivamente dialoghi e pensieri. Mai letto un romanzo simile. Sono felice di averlo fatto e aver compreso ancora di più la bravura di questa autrice. Penso che scrivere in questa modalità sia stato impegnativo e complicato per lei, ma è riuscita benissimo nel suo intento. Devo ammettere che il lettore dovrà essere concentrato per non perdere il punto, ma alla fine si riesce a leggere e divorare fino alla fine. Per due motivi.
Il primo. Quando nella vita di tutti i giorni parli con qualcuno, occorre essere attenti, no? Quindi è normale essere concentrati per non perderti passaggi importanti. Ti senti come uno spettatore diretto nella conversazione.
Il secondo. La trama è fitta e intensa, adrenalinica e movimentata. Come puoi distrarti, se vuoi scoprire cosa sta accadendo?
Una storia d’amore travagliata tra due persone completamente differenti, Connor e Maddison.
Lui futura stella del pugilato. Giovane e pieno di sogni. Ha un passato un po’ burrascoso, con una mamma che se ne è andata e la boxe è stata come un sigillo al rapporto che aveva con il padre, unica figura a lui vicina.
Lei ne ha passate di ogni. Ha un marito ingoombrante ora in carcere, un figlio da accudire e tanti lavori da fare per poter vivere dignitosamente. È ormai cinica e realistica. Non può dare spazio ai sentimenti, ma pensare concretamente alla realtà. Infine è più grande di Connor.
Eppure insieme si completano. Ma se nella testa di Connor tutto è semplice, anche i momenti più difficili, per Maddison no. Eppure la voglia di trovare la felicità e di lasciarsi andare è tanta. Sopratutto con uno come lui che la fa stare bene.
L’equilibrio precario tra i due viene subito messo in bilico, quando Danny, il figlio di lei, non si trova più… chi è stato? Cosa accadrà ora? Riusciranno a trovarlo e a resistere a questa ennesima prova difficile che la vita mette loro sulla strada?
Ambientato a New York, Ella Moore riesce a descrivere tutto tramite le parole dei personaggi. È stata brava a farlo, compensando appunto la mancanza di ogni genere di parola al di fuori dalle conversazioni o pensieri. Dai luoghi, allo zoo, al ring, alla cronaca degli incontri di boxe.
Un romanzo originale !
 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.