Libri, Recensioni, Segnalazioni

Angeli e alchimia, Barbara De Maestri

 

  • Copertina flessibile: 217 pagine
  • Editore: Independently published (26 giugno 2019)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 1070782246
  • ISBN-13: 978-1070782249
  • Per acquistarlo clicca qui

 

Trama

“Siamo onesti! Chi non vorrebbe lasciare una traccia del suo passaggio su questa Terra?”
Forse nessuno, tantomeno quegli uomini tenaci che siano riusciti a penetrare i segreti più potenti e pericolosi che gli antichi Sapienti avevano celato al mondo, a ragion veduta, col potere dei simboli e dell’Alchimia.
E certamente non il prof. Balthasar Hopp, il solo ad aver decifrato un raro manoscritto di Ermete che rivela come riscrivere la storia dell’umanità e cambiare i destini del mondo!
Determinato a perseguire il suo disegno, coinvolge cinque ragazzi con abilità straordinarie i cui destini erano già potentemente legati tra loro, in una realtà che si rivela molto diversa da quel che appare.
E il viaggio ha inizio.
Si stringono alleanze, nascono intrighi e doppi giochi per la conquista del potere, le amicizie si mettono alla prova e una delicata storia d’amore senza tempo travolge proprio Marcus e Estelle, decisi a stare ben distanti l’uno dall’altra. Lui ricco, altezzoso e dall’intelletto raffinato, risoluto a tenere tutti a debita distanza. Lei, di una bellezza semplice e introversa, che detesta gli snob e non ama apparire.
Il cammino alchemico lungo la Linea Sacra è affascinante e insidioso, e alcuni Angeli in incognito decidono di giocare un ruolo fondamentale nell’eterna partita tra il bene e il male.
Dove può arrivare la follia umana per la brama del potere? E qual è il vero potere degli esseri umani su questa Terra?

Recensione

Ecco uno dei due romanzi che ha vinto #autoriselfcontest di Timea e mio:
Angeli e alchimia di Barbara de Maestri.
In queste pagine si vede sin da subito, quanto l’autrice abbi studiato e si sia documentata in diversi campi, dall’esoterismo alla filosofia, dall’arte alla geografia, dalla religione alla storia.
Ogni dialogo, ogni spiegazione è tutto raccontato con dettagli minuziosi.
La storia è pian piano descritta dai personaggi stessi, facendo puntare direttamente i riflettori su di loro.
Cinque ragazzi solo all’apparenza normali, nascondono in realtà poteri straordinari, dormienti all’interno del loro corpo.
Un professore, il sig Hopp , li convoca fuori da scuola per far risvegliare in ognuno di loro i poteri della natura (acqua, terra, fuoco, aria), ma anche per metterli in guardia su un certo sig. Osmond che li sta cercando per sfruttare le loro conoscenze. Tutto ruota su una strana pergamena antica che deve essere decifrata. Di chi potranno fidarsi? È un continuo cambio di versioni, da confondere i giovani ragazzi, i quali si ritroveranno a dubitare di tutti.
La storia inizia nella mia Milano descritta minuziosamente, sia nelle vie che nei palazzi.
Si sposteranno a Monte Saint Michel in Francia, nella abbazia, ed infine le scene decisive si svolgeranno anche a Torino, considerata per eccellenza una città esoterica e carica di misteri. Mi sono ritrovata più volte a cercare su Google per vedere direttamente in foto, quello che Barbara descriveva con tutti i particolari. Nulla è lasciato al caso.
Al di là della storia, che mi è piaciuta, piena di colpi di scena, questo romanzo è un chiaro messaggio di coraggio a trovare la propria natura e a non cercare di reprimerla.
In questo periodo dove purtroppo avvengono attentati terroristici, tra le pagine si cerca di dare una spiegazione razionale a queste azioni barbariche.
Esiste una coscienza collettiva, che fa affidamento su stati d’animo primordiali , come la paura: “più la gente ha timore e più qualche essere, cercherà di sfruttare questa situazione.”
Ogni ragazzo, da Estelle a Marcus, da Dylan a Samuel e Lucas ha un carattere psicologico differente e ben strutturato. Ognuno di essi ha un passato o un trascorso importante, come la morte di un genitore, o essere orfano e poi adottato, con genitori severi.
È bello vedere che l’Unione fa la forza, ma soprattutto è bello rendersi conto che esiste qualcuno che ti vuole bene e che ti accetta per quello che si è.
Tanti messaggi e tanti spunti su cui riflettere, ma anche tanti argomenti da approfondire con curiosità (e che ammetto non conoscevo), come la linea sacra di San Michele.
Non manca anche un po’ di romanticismo con una storia d’amore.
Dal finale aperto deduco ci sia un continuo.. vedremo cosa accadrà!
By Secret_ed_00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *