Libri, Recensioni, Segnalazioni

Non smettere di cercarmi, Giulia Rizzi

 

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3519 KB
  • Lunghezza stampa: 519
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B082M21VYL
  • Per acquistarlo clicca qui

Trama

Nina ha diciassette anni quando incontra il piccolo Jake, un ragazzino timido e impacciato, cresciuto senza amici, all’ombra di un padre autoritario. Lei invece si sente già grande, col sangue latino che le brucia nelle vene, la voglia di scappare da una città che le va stretta e la storia d’amore con Angel, appassionata e logorante come solo il primo amore può essere.
Nonostante l’età e le mille differenze a dividerli, tra Nina e Jake nasce un’amicizia tanto improbabile quanto sincera, che profuma ancora di un’infanzia alla quale sono stati strappati troppo presto.
Le circostanze della vita arrivano a separarli, ma solo per farli rincontrare di nuovo, sei anni dopo.
Jake è tornato in città, a Grangeville, ed è cresciuto. Del bambino introverso di un tempo sono rimasti solo i grandi occhi blu, pronti a illuminarsi di gioia non appena riconoscono l’amica. Anche Nina è cambiata, ha provato sulla propria pelle quanto possano costare gli errori, e ora è decisa a concentrarsi sulla sua carriera di giornalista, senza alcuna interferenza, nemmeno se la distrazione maggiore è anche l’unica cosa che la trattiene a Grangeville.

Lasciatevi avvolgere dalle atmosfere del South Texas.
Nina e Jake vi aspettano a Grangeville per raccontarvi la loro storia.
Il romanzo è autoconclusivo.

Recensione

Sono entusiasta! Questo romanzo mi ha coinvolto dall’inizio alla fine! Non lasciatevi spaventare dal numero delle pagine: è talmente emozionante che si legge d’un fiato.

Non solo per la trama originale, ma anche per la bravura dell’autrice!

Nina ha una famiglia disastrata alle spalle. La madre è rimasta incinta di lei troppo presto e il padre non ha neanche voluto riconoscerla. Cresce così, senza genitori amorevoli, ma riuscirà a compensare questa mancanza, grazie alla nonna adorata. Può bastare però questo a farla sentire accettata? A farle capire che non sarà mai sola? Eppure la vita è proprio ingiusta: quello che ti dà, spesso te la toglie. E così quando nonna Rosa dovrà tornare in Messico per accudire l’altra figlia che non può camminare, anche la madre Isabela la lascerà per un nuovo compagno. Come può una ragazzina di diciassette anni, non sprofondare nella delusione e tristezza? Come se non bastasse le sue origini messicane sembrano voler peggiorare le cose: ghettizzata nel suo quartiere povero, vicino a quello di ricchi dalla pelle chiara. Il suo senso di inadeguatezza non le darà pace: alternando i suoi pensieri tra la voglia di emergere e quelli di non esserne all’altezza. La gente cattiva poi l’associa alla madre ubriaca: ha già deciso per lei cosa potrebbe o non potrebbe fare.

Meno male che non è sola: può sempre contare su tre sue amiche storiche.

Nonostante i loro consigli è combattuta per l’attrazione che la lega a due ragazzi. Angel, a cui pensa di essere affine e che finirà per trascinarla nei Tangos, giovani malviventi che pensano di coprirsi le spalle l’un l’altro durante i loro furterelli o pestaggi, giustificandosi sempre come destinati a quella vita. E Logan, futuro poliziotto che cerca di difenderla e proteggerla, ma che ha paura la consideri solo un caso umano.

In tutto ciò inizierà a fare da baby sitter al figlio del Colonnello Collins, Jake, famiglia di alto borgo.È un ragazzo di undici anni, pieno di curiosità sulla vita e sul mondo e che con la sua semplicità, si legherà a Nina in un dolcissimo e profondo legame. Purtroppo però il padre non accetterà questa amicizia e si trasferiranno lontano da lei.. questa volta il destino sarà più magnanimo e si rincontreranno dopo qualche anno.. cosa riserverà loro il futuro? Riuscirà Nina a trovare la sua strada e il suo equilibrio? Un romanzo emozionante, sulla rinascita e la voglia di trovare la propria strada sempre e comunque.

Da leggere assolutamente!

By Secret_ed_00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *