Libri, Recensioni, Segnalazioni

Beyond the veil, Margherita Messina

  • Copertina flessibile : 284 pagine
  • Dimensioni e/o peso : 13.34 x 1.8 x 20.32 cm
  • ISBN-13 : 978-8831481229
  • Editore : Words Edizioni (28 ottobre 2020)

Trama

“Ognuno di loro custodisce storie e vite piccola mia. Devi sempre osservarli con estrema attenzione. Nascondono, a volte, anche pericolosi segreti, che forse è meglio rimangano tali.”Con queste parole custodite nell’anima, Emma Valenti, giovane laureata in Conservazione e Restauro, approda tra le mura del più antico monastero nel cuore della Foresta Nera. Ancora scossa per la perdita dei genitori, periti in circostanze poco chiare proprio in Germania, Emma sa di essere l’unica in grado di scoprire la verità. Tra quelle antiche mura, Emma si scontrerà con l’austero professor Von Richt, custode di un antico segreto, e tenere a bada l’attrazione tra loro sarà quasi impossibile. Proprio nel cuore di quel monastero, tuttavia, si cela una maledizione che narra di un passato fatto di inganni, tradimenti e una vendetta bramata dal fantasma di un oscuro abate.

Recensione

Mai letto un romance fantasy ed è stata una bella scoperta. Aggiungiamoci anche un pizzico di paranormale e di suspance ed il gioco è fatto: ovvero un romanzo intrigante e coinvolgente come “Beyond the veil”!

Potrei dire che si mescolano due storie insieme, legate da qualcosa di incerto e misterioso. La protagonista è Emma Valenti, nel 2017, italiana che va nel monastero a Foresta Nera in Germania per cercare qualcosa, un indizio, un appiglio, per dimostrare che i suoi genitori morti in un incidente stradale, in realtà solo stati assassinati. Nessuno le crede, la rabbia e la tristezza la avvolgono, ma lei lo sente.

Inizierà quindi il suo percorso in questo antico monastero ora trasformato in università e, insieme al suo professore/tutor Markus, si immergerà nella ricerca in antichi manoscritti, in una biblioteca spettacolare.

Ai capitoli ambientati nell’anno 2017, si alterneranno quelli del 1140, con la storia di Helena e Hector, due anime legate da una pietra. Non sono al sicuro: altre persone bramano questo oggetto che dovrebbe donare potere a chi lo possiede.

Questo romanzo, con l’alternarsi del passato e del presente, ti catapulterà in un uragano di eventi e informazioni, ricchi di mistero, stregoneria, alchimia, passione, tradimenti e segreti.

Ci sono anche alcuni momenti in cui ci troveremo nella mente di colui/colei che trama contro i protagonisti. L’autrice riesce a farci sentire a disagio, spiati, creando ansia e suspance. Ci sentiremo sulle spine con la voglia di scoprire cosa accadrà. Ogni evento è un colpo di scena. Ogni colpo di scena è un tassello del puzzle. 

Le descrizioni sono eccezionali, la trama è ben strutturata, nulla è scontato.

Lasciatevi coinvolgere da questo romanzo: da leggere!

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.