Libri, Recensioni, Segnalazioni

Questo pazzo pazzo amore, Sophie Cousens

  • Editore : Newton Compton Editori (27 maggio 2021)
  • Lingua : Italiano
  • Copertina rigida : 384 pagine
  • ISBN-10 : 8822753518
  • ISBN-13 : 978-8822753519

Trama

Quante possibilità ci sono di incontrare l’anima gemella? Quinn e Minnie sono nati insieme, ma non potrebbero essere più diversi. Dopo trent’anni adesso stanno per incontrarsi di nuovo… Minnie Cooper sa con certezza due cose: che il suo compleanno, che cade il primo giorno dell’anno, è sfortunato; e che la causa di tutto è Quinn Hamilton, che non ha mai incontrato. Le loro madri li hanno partoriti nello stesso ospedale subito dopo la mezzanotte dell’ultimo giorno dell’anno, ma Quinn è comparso su tutti i giornali per essere stato il primo bambino nato a Londra nel 1990 e a lui è andato il tradizionale premio in denaro. Come se non bastasse, ha ottenuto anche il nome destinato a Minnie. Quando lei si imbatte casualmente in Quinn a una festa di Capodanno, si convince più che mai che la fortuna abbia continuato a favorirlo: lui è diventato un affascinante imprenditore di successo, mentre lei sta seriamente rischiando di finire sul lastrico e perdere tutto ciò che ha. Ma se Quinn e Minnie appartengono a mondi tanto diversi, perché continuano a incappare l’uno nell’altra? E perché ogni volta sentono quella irresistibile attrazione, come se una misteriosa forza unisse i loro destini?

Recensione

Sono felicissima di aver divorato letteralmente questo romanzo di Sophie Cousens grazie a @tregattesuilibri edito Newton editori.
Era proprio il libro che aspettavo da molto tempo. Divertente, ironico, profondo e romantico.
La protagonista è una ragazza atipica e nella sua follia mi ci sono ritrovata. Non tanto sulla jella (vi spiego dopo), quanto nel suo modo di affrontare la vita. Una battuta dietro l’altra per sdrammatizzare gli eventi, quando in realtà dentro di sé ne soffre veramente.
Minnie cerca la sua indipendenza da sempre. Dai suoi genitori, da suo fratello maggiore perfetto, dal lavoro. Eppure ha questa insicurezza intrisa nel suo dna da sempre. Nata a capodanno del 2000, fin da subito si è ritrovata a lottare per affermare se stessa. Quella stessa notte infatti per pochi minuti è nato prima Quinn, a cui sono andati i soldi per la prima nascita. E da allora i suoi capodanni crede siano sfortunati. Ecco qui la jella di cui parlavo prima. Cresciuta con il rancore della madre verso quella donna che ha messo al mondo un figlio poco prima di lei, e che le ha rubato il nome del bambino e i soldi.
Però il destino farà incontrare nuovamente Quinn e Minnie…
Un viaggio verso l’epilogo, attraverso i precedenti capodanni, per conoscere realmente le vite dei due giovani.
Non è tutto oro ciò che luccica, in entrambe le famiglie. Lo scopriranno sia Minnie che Quinn, tra una gita allo zoo, nuotate nel laghetto, adozioni di pinguini e proposte di matrimonio folli.
Per davvero, nulla è banale e scontato, i dialoghi sono eccezionali e sorprendenti! Da morir dal ridere!
Le descrizioni invece ti fanno catapultare direttamente nella storia, ambientato a Londra.
I personaggi secondari, vivono di vita propria e ti fanno sentire parte del gruppo. Non puoi fare a meno di voler saperne di più su ognuno di loro.
Leggendolo vedevo il film nella mia testa, io, amante di Serendipity e Insonnia d’amore, non potevo che gioirne. Potete farne un film da aggiungere alla mia lista di titoli preferiti per favore?
Da leggere assolutamente!!!!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.