Libri, Recensioni, Segnalazioni

Bagnati dalla stessa pioggia, Debora Ferraiuolo

 

  • Copertina flessibile: 320 pagine
  • Editore: Ultra (22 novembre 2019)
  • Collana: Ultra Romance
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8867769235
  • ISBN-13: 978-8867769230
  • Per acquistarlo clicca qui

Trama

Dire addio ai fantasmi del passato non è cosa facile. Meghan non lo sa ancora quando accetta di organizzare il matrimonio di Colin, il suo amore giovanile. Il loro era stato un rapporto assoluto, eclettico e inquieto, inconsapevole e sofferto, tanto che sembra esaurirsi nella prima stagione della loro vita insieme, nei ricordi di una passione interrotta. Dopo quel tempo che li ha visti insieme, i due protagonisti si allontanano, crescono in città diverse, stabiliscono nuovi legami. Lei diventa una wedding planner affermata, lui un avvenente professore d’arte. I due si ritrovano cresciuti a dover fare i conti con ciò che sono diventati. Ma i tumulti del passato sono dietro l’angolo e la passione tra di loro non si è mai veramente assopita. A Colin toccherà la scelta definitiva: mantenere la promessa fatta a Katherine, la sua futura sposa, o tornare dal suo grande amore? Un romanzo come la nostalgia di un passato che appare lontanissimo, eppure è più vicino che mai. Forse perché servono anni e distacchi, errori e allucinazioni, per capire che non si può creare niente senza prima distruggere tutto.

Recensione

Ho già letto più romanzi di questa autrice e posso dire con assoluta certezza che ogni sua storia regala sempre grandi emozioni.
Meghan è una giovane donna affermata nel suo lavoro: ha un’agenzia di wedding planner, famosa tra le future spose per il suo eccellente operato.
Si alterna tra lavoro, caffè macchiato con spolverata di cacao e i suoi due migliori amici, Ginevra e Kevin.
L’imprevisto è sempre dietro l’angolo: si ritroverà a organizzare il matrimonio tra il suo ex fidanzato Colin, che non ha ancora dimenticato dopo tre lunghi anni, e la sua nuova ragazza.
Vuole essere professionale e cercare di non mischiare la sua vita privata da quella lavorativa, ma ne sarà capace?
Un libro carico di sentimenti. Abbiamo l’alternarsi del presente a capitoli flashback. È davvero interessante colmare le lacune in piccoli passi: tanti pezzi di puzzle che combaceranno pagina dopo pagina.
Il Pov è principalmente quello di Meghan, quindi ci troveremo a piangere insieme a lei, arrabbiarci, ma anche emozionarci.
L’amore vero si può dimenticare? Il tempo riesce a curare qualsiasi ferita?
Sottolineo anche la presenza dell’amicizia con la A maiuscola. Io ho sempre creduto non ci sia niente di più bello al mondo, di avere una amica al proprio fianco, e anche Meghan lo sa. Tutto è più semplice se si ha una spalla su cui piangere, come quella di Ginevra.
Si conoscono da bambine e sono cresciute insieme: possono contare l’una sull’altra.
Descrizioni, dialoghi, trama.. ogni cosa al posto giusto! Da leggere!
By Secret_ed_00

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *