Libri, Recensioni, Segnalazioni

Volevo essere Csaba, Rossana Lozzio

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 357 KB
  • Lunghezza stampa: 218
  • Editore: PubMe (1 aprile 2020)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B086P8PB7H
  • Per acquistarlo clicca qui

Trama

Eleonora è una giovane di venticinque anni, vergine per scelta e diversa dalla maggior parte delle sue coetanee: se da un lato ne è fiera, dall’altro si sente un brutto anatroccolo e vorrebbe tanto trasformarsi in cigno, ma non in un cigno qualunque bensì nel suo mito per eccellenza: Csaba dalla Zorza.
Eleonora fa la commessa ed è innamorata di Mattia, affascinante proprietario di Charming, la catena di negozi di abbigliamento dove lavora anche Eleonora, però lui non sembra accorgersi di lei.
Così Eleonora decide di frequentare un corso di Bon Ton e incontra Raffaele, che sembra prenderla fin da subito in antipatia. È grazie all’incontro con Milo, il fratello più giovane di Raffaele, che le cose cominciano a cambiare… grazie ai suoi consigli il brutto anatroccolo si trasformerà in cigno?

Recensione

Premesso che sono ignorante in materia e non sapevo chi fosse la famosa Csaba di cui si parlava nel titolo, ma prima di iniziare a leggerlo sono andata a documentarmi e mi si è aperto un mondo.
Csaba della Zorza è una donna intelligente, sofisticata, educata e con grande classe di altri tempi.
È a lei che si ispira la nostra protagonista Eleonora, una ragazza di venticinque anni non proprio integrata nella società moderna doves si pone spesso l’attenzione all’apparire e non alla sostanza.
Infatti, a differenza delle sue coetanee è educata, intelligente, fresca e pulita, senza brama di apparire, schiva, riservata e insicura.
Pensa sempre di non essere all’altezza di chi ha intorno, facendosi spesso mettere in un angolo. E’ addirittura iscritta ad un corso di buone maniere per assomigliare al suo idolo, Csaba.
Nella sua vita ruoteranno tre uomini. Il primo è il suo capo Mattia, di cui lei è segretamente innamorata, idealizzato come un principe azzurro. Il secondo è il suo professore di buone maniere Raffaele, un uomo educato e profondo, di altri tempi! È severo e burbero con lei, fino a quando il destino si avventerà su di lui e sarà costretto ad avere bisogno di aiuto. Resterà infatti coinvolto in un incidente stradale. Infine il fratello del professor Raffaele, Milo. È una autentica forza della natura, un uragano di ottimismo e vitalità, salito da Roma a Milano per assistere il fratello e che travolgerà con la sua dolcezza e il suo entusiasmo l’insicura cronica Eleonora.
Questo romanzo è scritto davvero bene e coinvolge fin dalle prime pagine, ti permette di entrare in empatia con i protagonisti: non potrete fare a meno di tifare per uno piuttosto che odiare l’altro.
Un senso di rivincita personale, una voglia di sbocciare da brutto anatroccolo a cigno.
Assolutamente da leggere!

By Secret_ed_00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *