Libri, Recensioni, Segnalazioni

Darkness, Leonardo Patrignani

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 4998 KB
  • Editore: De Agostini (28 maggio 2019)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B07QLN5ZBJ
  • Word Wise: Non abilitato

Trama

Haly Foster ha un piano. Un piano infallibile che finalmente la porterà lontano da Little Crow e dalla casa-famiglia che la ospita da quando i suoi genitori sono morti in circostanze misteriose. Il piano è semplice: aspettare il momento giusto, approfittare del buio e scappare. Andarsene per sempre dal luogo che ha inghiottito ogni ricordo felice. Niente potrà farle cambiare idea, niente potrà costringerla a restare. Almeno, questo è ciò che crede… Ma il giorno in cui Haly percorre la statale che conduce fuori da Little Crow, zaino in spalla e cappuccio della giacca a vento sulla testa, una densa cortina di nebbia si leva da terra e circonda l’intero paese. Il tempo si ferma. La corrente smette di funzionare. L’oscurità cala su ogni cosa. Una barriera invalicabile impedisce a Haly di lasciare Little Crow, ma questa volta la ragazza non ha intenzione di restare a guardare. E così insieme a una coppia di improbabili amici, Owen, l’eccentrico direttore del giornalino scolastico, e Brian, l’appassionato collezionista di fumetti, Haly dovrà trovare un modo per dissipare la nebbia che avvolge le strade della città… e forse il suo stesso cuore. Leonardo Patrignani, autore bestseller per la narrativa young adult, esordisce nella letteratura per ragazzi con un romanzo dalle sfumature dark, in cui paura e coraggio sono le due facce della stessa medaglia. E i ricordi sono l’unica cosa che può distruggerci, o salvarci.

Recensione

Tutto accade a Little Crow, un piccolo paesino ai piedi di un lago. La nebbia e le piogge autunnali avvolgono le strade.
Tutti si conoscono e tutto sembra scorrere lento e tranquillo, ma qualcosa di inaspettato e sinistro si mostrerà agli occhi di questa cittadina.
Un banco di nuvole nere e minacciose che non permetterà ne’ l’entrata ne’ l’uscita dal paese. Mancherà la luce del sole, l’elettricità salterà, cingendo gli abitanti nell’oscurità e li isolerà dal resto del mondo.
Gli adulti si comporteranno in modo differente, chi è preso dal panico, chi cerca spiegazioni paranormali, chi cerca di aiutare e chi si rassegnerà alla fine del mondo (se dovesse arrivare).
Soltanto tre ragazzi di tredici anni inizieranno a vagare per quelle strade deserte. 
Una è la protagonista Haly Foster, orfana di genitori, la cui morte non è ancora chiara. Si è chiusa a riccio e conduce una fragile vita. Vorrebbe scappare dalla casa famiglia in cui alloggia e allontanarsi il più possibile da quel paese pieno di ricordi della sua infanzia e dei suoi genitori. 
Owen Norton, suo compagno di classe che si dedica anima e corpo nella redazione del giornalino della sua scuola. Con i genitori impegnati per lavoro, si è sempre sentito solo.
Brian Foreman, emarginato perché in sovrappeso, deriso e bullizzato dagli altri compagni.
Ebbene questi tre ragazzi inizieranno un viaggio, non solo per le strade in cerca di soluzioni, ma anche nel proprio animo. Una crescita psicologica, una lotta contro i propri mostri e le proprie paure. Un romanzo che parla di amicizia, solitudine, incomprensione, ma anche rinascita e voglia di tornare a vivere, senza il buio che ci avvolge il cuore.
Leonardo ha una bella scrittura fluida, i dialoghi eccezionali, con frasi che mi hanno anche ricordato il mio film preferito degli anni 80, the Goonies. Un libro da leggere senza fiato, fino alla nuova luce. Da leggere 

By Secret_ed_00

2 Comments

  • Tiziana Mazzone

    Mi piace molto com’è spiegata la trama, 3 intrigante e coinvolgente. Conosco l’autore e so che questo è un fuori tema rispetto al solito ma da come descritto immagino che non deluderà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *