Libri, Recensioni, Segnalazioni

Baci, bisticci e funghi rosa, Anne Went, Mari Thorn

  • Titolo: Baci, bisticci e funghi rosa
  • Autori: Anne Went, Mari Thorn
  • Editore: Dri Editore
  • Genere: Chick lit
  • Collana: Brand New
  • Pagine: 318
  • Data di uscita: 1° settembre

Trama

E’ vero che gli opposti si attraggono?
Forse.
Di certo bisticciano un bel po’.

Un seducente pilota militare.
Un’adorabile hippie imbranata.
L’unica cosa in grado di metterli d’accordo?

L’amore.

Perché forse James e Corinne non sono così incompatibili, solo inaspettati.

Ma l’amore vero non arriva sempre così, senza chiedere il permesso?

L’affiatato duo Thorn & Went ci regala una storia frizzante e coinvolgente, ricca di battibecchi e di emozioni, di dolcezza e di pepe.
Siamo sicuri che questa commedia romantica saprà portarvi… in volo fino al settimo cielo!
Pronti per partire?

Recensione

Secondo romanzo della collana “Brand New” di Dri Editore, scritto a due mani dalle bravissime Anne e Mari.

Un romanzo scorrevole che racconta la storia d’amore tra due personaggi particolari.

Corinne è una ragazza che dopo aver vissuto un piccolo periodo solo con la madre  (il padre le aveva abbandonate che neanche era nata), è crescita poi nel cottage con la sua nonna, in un paesino londinese. Amante dei colori, della natura, è riuscita a trovare l’affetto di una famiglia grazie ai suoi concittadini: essendo in pochi si conoscono tutti e si aiutano a vicenda. Sa fare ogni lavoro, dal cucinare a creare tisane, dal coltivare le erbe e spezie al creare oggetti in ceramica, dal cucire a arredare gli interni. E’ spumeggiante, solare, non riesce a non ribellarsi alle ingiustizie, cercando di far valere sempre la sua opinione, grazie anche alle sue idee alle volte bizzarre e alla sua parlantina che non le manca proprio. Non riesce ad accettare per esempio il frastuono che fanno i caccia militari che partono proprio da una base lì vicino alla sua cittadina, a tal punto di picchettare e organizzare manifestazioni per dare fastidio ai militari. Uno tra questi che più si irrita è il capitano James.

James è serio e professionale in volo, disciplinato e concentrato. Ha sempre voluto volare. Quando non è sul suo caccia, è spensierato anche se di certo non è un tipo loquace. Bello e affascinante, i suoi amici sono altri piloti. Per il resto però non può legarsi a una città o un paese, perché spesso parte per le missioni. Forse anche per questo motivo non mostra i suoi sentimenti e si nasconde dietro alla rigidità militare. Ma se c’è una cosa a cui non riesce a resistere è stuzzicare Corinne.

Ecco. due persone tanto diverse, quanto simili nell’avere il cuore grande e la voglia di innamorarsi.

Dopo le prime scintille iniziali, cominceranno a conoscersi e le loro vite si intrecceranno inevitabilmente.

Questa storia d’amore è di una dolcezza disarmante, ma non mancheranno risate e tuffi al cuore.

Sebbene non ci siano colpi di scena, la storia rimane coinvolgente fino alle ultime pagine, perché non puoi fare a meno di affezionarti a Corinne e James e non puoi non domandarti come possa andare avanti la storia tra di loro.

Queste due autrici sono davvero molto brave: i protagonisti sono descritti alla perfezione e il continuo alternarsi del pov di uno e dell’altro, riesce a farci entrare nella testa di entrambi.

I dialoghi sono eccezionali: a me piacciono i botta/risposta frizzanti, profondi e mai banali. E Corinne e James sono proprio cosi. Peer nulla banali!

Da leggere!

By Secret_ed_00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *