Libri, Recensioni, Segnalazioni

Baci, intrighi e mille bugie, Giulia Rizzi

  • Titolo: Baci, intrighi e mille bugie
  • Autore: Giulia Rizzi
  • Editore: Dri Editore
  • Genere:  Chick lit
  • Collana: Brand New
  • Pagine: 280
  • Data di uscita: 31 agosto 2021
  • Formati disponibili: ebook 2.99/ cartaceo 14,99 € circa

Trama

Nate è riservato, affidabile e un po’ pignolo. 
Callie è estroversa e pasticciona. 
Lui trascorrerebbe le serate in pantofole e pigiama.
Lei non rinuncerebbe a un party per nessuna ragione al mondo.
Cosa hanno in comune? 
Nulla,  eccetto la promozione a cui entrambi aspirano.
C’è chi vince, chi perde e chi non sa accettare la sconfitta, ed è pronto a tutto per sabotare la concorrenza. Forse anche… a innamorarsi!

Sullo sfondo di una New York che non dorme mai, un’avventura frizzante e romantica, con un tocco vintage, che sta bene su tutto, e intrighi assortiti.

Recensione

Conosco da tempo la scrittura di Giulia Rizzi e l’ho sempre trovata frizzante, leggera: una boccata di aria fresca.

E in questo romanzo ho ritrovato proprio tutte le sue caratteristiche che hanno reso questo romanzo coinvolgente e divertente fino alla fine.

Due personaggi legati da un posto di lavoro, sono entrambi giornalisti, a cui entrambi aspirano.

Callie ha la meglio su Nate, che medita vendetta. Ora vuole sapere tutto su di lei, fino a conoscerla e farla entrare nella sua vita. A suon di bugie, omissioni ma anche tanta passione.

Ma non solo. I personaggi secondari tengono banco e alta l’attenzione su di loro. Dalla zia Grace, arzilla vedova sopra le righe, a Lucas, meraviglioso modello che dispensa consigli di seduzione, al simpaticissimo cane Barone… ma tanti e tanti altri ancora che non posso spoilerare.

Il pov si alterna tra Callie e Nate, in modo da affezionarsi ad entrambi in ugual misura. Lui un po’ imbranato, preciso e con tanta ambizione che a volte lo acceca, facendogli commettere errori. Anche se consapevole dei suoi errori… riuscirà a seguire il cuore e non la mente?

Callie è dolce e ingenua, si fida delle persone e si lascia trascinare. Alla ricerca del suo Bogart, come il protagonista del suo film preferito “Casablanca”. Sembra inizialmente tutta Party e serate mondane, ma è un po’ pasticciona, amante della famiglia e dell’onestà.

Una crescita dei personaggi, di amore, situazioni paradossali e divertenti, quanto altri emozionanti.

Un libro che vi porterà tra le strade di Manatthan e di Brooklyn.

Non sempre è così come ce lo si aspetta: spesso le apparenze ingannano. 

Da leggere assolutamente 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.