Libri, Recensioni, Segnalazioni

Aotheria: il destino di Shyn, Flavio Rosa

  • ASIN ‏ : ‎ B08QS54DHX
  • Editore ‏ : ‎ Independently published (17 dicembre 2020)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 334 pagine
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 979-8582909132
  • Per acquistarlo clicca qui

Trama

Aotheria, un continente un tempo pacifico e ordinato, oggi sull’orlo del collasso. Un territorio inesplorato per Shyn, che nel giorno del suo ventesimo compleanno, stufo di una falsa verità, scopre il suo passato andato perduto. Una scelta difficile da accettare lo porterà ad esplorare nuove frontiere, per lui considerate inaccessibili. Nuovi e vecchi compagni si uniranno al suo viaggio, facendogli scoprire il resto del mondo, molto più complesso di quello che poteva immaginare. Potrà fidarsi o lo tradiranno alla prima occasione? Il duro addestramento sarà sufficiente per affrontare i pericoli a cui andrà incontro? Riuscirà a compiere il suo destino? Queste e molte altre domande tormenteranno le sfide che si presenteranno sul suo cammino.

Recensione

Shyn è un elfo cresciuto in una foresta, con un maestro che lo ha allevato come un figlio. E’ collegato con la natura, comunica con gli animali, medita in mezzo ai boschi: un ragazzo connesso all’ambiente che lo circonda. Ma oltre la sua foresta, che mondo c’è? Dopo tanti anni isolato, arriverà il momento per lui di conoscere quello che hanno cercato di celargli. Ma a che prezzo? Ora Aotheria è in pericolo. Popoli differenti rischiano di essere sterminati.

Questo romanzo, secondo me, non è solo un fantasy. Ma anche un romanzo psicologico.

Abbiamo Shyn da una parte, posato, altruista, rispettoso di natura, animali e persone. Dall’altra Kardax, alux assassino, programmato per uccidere, freddo e distaccato, insensibile e egocentrico.

Entrambi si troveranno ad affrontare un viaggio, nel mondo di Aotheria e, stando insieme, inizieranno a crescere spiritualmente, mostrando anche altri lati dei loro caratteri.

Questo viaggio iniziato per semplice vendetta, si trasformerà in qualcosa di più profondo e più importante: la salvezza di Aotheria e dei suoi abitanti: maghi, Alux, elfi, goblin ( ognuno di essi ha caratteristiche, difetti e doti differenti).

L’autore è riuscito a raccontare le diversità dei luoghi ( dal deserto alle montagne rocciose, dalla foresta ai paesi), delle specie animali molto particolari, attraverso gli occhi di Shyn che scopre tutto per la prima volta e noi lettori con lui. Ci stupiremo, ci spaventeremo, ci emozioneremo in un mondo tanto grande e bello.

Non manca l’adrenalina. Vivremo combattimenti, esecuzioni, trabocchetti disseminati lungo il percorso. Il tutto con l’ansia dello scadere del tempo a disposizione: non si può’ riflettere per decidere, bisogna agire, seguendo intuito e cuore.

Menzione speciale al piccolo scoiattolo Gipsi, amico di Shyn. Un animale coraggioso, fedele e buon consigliere. Non potrete fare a meno di affezionarvi a lui.

Ricapitolando: ottime descrizioni, bei personaggi ben costruiti, trama fitta e ben sviluppata, ottima evoluzione psicologica. Inoltre alla fine del romanzo c’è anche un glossario fitto e esaustivo!

Un romanzo da leggere!

Vi ricordo che “il destino di Shyn” è il primo volume e da poco è uscito il secondo, intitolato: “Un’ombra nella valle”.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.