Libri, Recensioni, Segnalazioni

Un americano a sorpresa, Tiziana Lia

  • Titolo: Un americano a sorpresa
  •  
    Autore: Tiziana Lia
  •  
    Editore: Self publishing
  •  
    Genere: Romance Contemporaneo
  •  
    Pagine: 130 circa
  •  
    Formato: ebook – cartaceo (disponibile su KU)
  •  
    Data di pubblicazione: 10 NOVEMBRE

Trama

Paese che vai, usanza che trovi.
Quando i regali non arrivano a Natale.
Gardéla non è riportato su tutte le mappe, neanche con il suo nome attuale, eppure, non appena ne varca l’ingresso, Peter West ha l’impressione di trovarsi in un mondo a parte.
Un universo di cui non conosce nulla, ma che da subito sente come fosse parte di sé, tanto da decidere di collaborare con alcuni giovani del borgo.
Cosa lo induce a questo? Quella ragazza grassottella la cui risata è travolgente al pari della verve che sprigiona, forse?
Serena non ha idea del perché un tipo simile sia arrivato sin lì. Quest’americano piombato all’improvviso, cosa cerca?
A un mese dal Natale lei ha tanti progetti da portare avanti, uno su tutti regalare una notte magica ai bambini, consentendo agli adulti di tornare tali. E non c’entra l’uomo vestito di rosso, perché nel cremasco si è sempre vissuta un’altra leggenda.
Una ragazza non bellissima, un giovane venuto da lontano, un diario di viaggio che si scrive giorno dopo giorno come la dolcezza dello stare insieme, nonostante la partenza che incombe.
Tra passato e presente, laddove sono forti le origini contadine, Peter scoprirà perché il nonno lo ha invitato ad andare proprio là. O forse è il destino a divertirsi nell’intrecciare la sua vita con quella di Serena in un modo inaspettato.
In fin dei conti, le sorprese non finiscono mai…
 
Recensione
 
Una novella Natalizia ambientata in una frazione di Pandino, in provincia di Cremona.
Perché lo specifico? Perché secondo me questo borgo è il protagonista assoluto. Un posto che vive di storia, di ricordi, di tradizioni. I suoi abitanti, nel loro piccolo, collaborano ad esaltare questa bellezza.
Il periodo tra novembre e dicembre e la tradizione di Santa Lucia che deve prendere vita. L’organizzazione di una festa per far emozionare i bambini vale tutta la fatica che c’è dietro, tra permessi, volantini, un carretto da riparare e pacchetti da creare.
E poi c’è l’amore in questa novella. Tanto amore in tutte le sue forme.
Da quello tra nipote e nonno, a quello verso i bisognosi, da quello di stima tra persone più anziane che possono sempre insegnare qualcosa ai giovani, a quello tra due semplici ragazzi. Un americano arrivato quasi per caso (o per destino) e quello di una ragazza che vive in quel borgo.
Peter é abituato all’America, alle belle ragazze, al lavoro eppure rimarrà affascinato da queste vie cariche di tradizione e non potrà fare a meno di riaprire il suo cuore e tornare a sorridere.
Purtroppo però a breve dovrà ripartire…
Dolce, romantico, emozionante. Una novella natalizia da leggere tutto d’un fiato.
 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.