Libri, Recensioni, Segnalazioni

Prima di dire addio (Nora Cooper vol.1), Giulia Beyman

  • ASIN ‏ : ‎ B004H1T7NY
  • Editore ‏ : ‎ iEffe (21 dicembre 2010)
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Lunghezza stampa ‏ : ‎ 260 pagine
  • Numeri di pagina fonte ISBN ‏ : ‎ 1460916042

Trama

Un marito perfetto
…o un perfetto bugiardo?

Quando suo marito Joe, responsabile della squadra detective della polizia di Boston, viene freddato senza un apparente motivo durante una rapina in banca, la vita di Nora Cooper sembra andare in pezzi. Ma quel lutto diventa ancora più difficile da affrontare quando Nora scopre che prima di morire, senza dirle niente, il suo Joe ha venduto il cottage che da poco avevano acquistato insieme nella splendida isola di Martha’s Vineyard.
Tormentata dai dubbi e incapace di credere che l’uomo con cui ha trascorso più di trent’anni di vita possa aver tramato alle sue spalle, nascondendole non solo la verità, ma anche i soldi ricavati dalla vendita della casa, Nora non si rassegna. Si ritrova così a scavare in un torbido passato e a rischiare la sua stessa vita per cercare la verità.
Nel frattempo uno strano messaggio, che solo Joe potrebbe averle scritto, all’improvviso ribalta ogni possibile confine tra ciò che è reale e ciò che non lo è…

Un giallo avvincente, ma soprattutto una storia di suspense e di sentimenti, che segna il debutto come investigatrice “sui generis” di Nora Cooper.

Una protagonista che ha conquistato il cuore dei lettori.

Recensione

È il primo romanzo della serie “Nora Cooper” e non vedo già l’ora di leggere anche gli altri suoi libri.
Nora è là protagonista principale. 53 anni agente immobiliare, sposata da una vita con Joe, tenente di polizia.
Dopo 35 anni di matrimonio, acquistano un bellissimo cottage dove vogliono passare lì la vecchiaia, non appena Joe andrà in pensione.
Un tragico evento però romperà gli equilibri. Joe viene assassinato durante una rapina in banca. Per Nora è devastante l’assenza del marito, ma cerca di tirare avanti per la figlia Meg e i tre nipotini. Oltretutto Meg ha anche appena divorziato…
Eppure una lettera rimetterà a dura prova gli equilibri che stava cercando di ricrearsi Nora: suo marito ha incassato un assegno di un anticipo e ha venduto il cottage a sua insaputa.
Possibile che suo marito, compagno, amico, era niente meno che un bugiardo?
Tutta la sua vita andrebbe messa in discussione.
Un romanzo coinvolgente. Ti trascina fino alle ultime pagine con la voglia di sapere. Capire. Conoscere. Proteggere. Eh si, perché i guai purtroppo sono dietro l’angolo. Un uomo spia Nora. Troppi dettagli ancora da rivelare. Troppe carte ancora da scoprire.
Il romanzo e’ scritto in terza persona. Una voce narrante che vede anche dove i protagonisti non possono vedere. Una voce narrante che avvisa del pericolo e lascia in suspance tutto. Ogni luogo. Incontro. Parola.
Vorresti correre dal personaggio per metterla in guardia e urlare di non fidarsi.
È un romanzo scorrevole. Una trama fitta e coinvolgente. Tanti colpi di scena, tra cui alcuni paranormali. Personaggi che evolvono. Una donna dilaniata dal dolore per la perdita di suo marito, che troverà la forza di indagare e di reagire. La morte e l’aldilà. La paura e la vendetta. L’inquietudine e il sospetto.
Assolutamente da leggere

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.